Riprodurre giochi in streaming da Xbox One a Windows 10

Finalmente Windows 10 è arrivato ed ha ricevuto le lodi della stampa di settore e di tantissimi utenti che hanno dimostrato il loro apprezzamento su twitter. Io non posso fare altro che dire che il nuovo sistema operativo di Microsoft è assolutamente fantastico, integra nuove eccezionali funzionalità e per di più è totalmente gratuito per chi effettuerà l’aggiornamento entro il primo anno dalla data di rilascio. Non c’è niente da dire Microsoft questa volta si è superata, se con Windows 8 e 8.1 rimanevano ancora tanti punti interrogativi sulla strategia di Microsoft, con Windows 10 tutto sembra essere più chiaro, finalmente la compagnia è pronta per il futuro e ha confermarlo è l’incredibile numero di computer aggiornati, ben 14 milioni in sole 24 ore!

Un sistema operativo futuristico come Windows 10 non può non porre un occhio di riguardo all’intrattenimento, che in casa Microsoft è sinonimo di Xbox. Tra le tante nuove funzionalità del sistema infatti c’è anche un’applicazione chiamata proprio “xbox”, che permette ai possessori della console di eseguire lo streaming dei giochi sul computer.

Installa, configura, gioca.

Ma veniamo al dunque per iniziare lo streaming hai solo bisogno di un Xbox e di un PC aggiornato a Windows 10. Ti svelo subito un piccolo trucco se non visualizzi ancora l’icona che ti notifica l’arrivo di Windows 10 puoi forzare l’aggiornamento scaricando questo file dal sito Microsoft.

Ora che hai installato Windows 10 sul tuo computer accendi l’Xbox e vai su impostazioni, Preferenze e assicurati che ci sia la spunta su consenti streaming di gioco verso altri dispositivi.Impostazioni

Esegui il login sul computer con lo stesso account microsoft che usi per loggarti sull’xbox.  Vai sullo store Microsoft, dovresti trovare l’applicazione nel menu start, se non la trovi premi il pulsante Windows e fai una ricerca semplicemente scrivendo Store.

Verifica che non ci siano nuovi aggiornamenti per le applicazioni di sistema, per lo streaming dei giochi l’applicazione Xbox deve essere aggiornata almeno alla versione 7.7.29027.00000.

Avvia l’applicazione Xbox, sulla colonna di sinistra clicca sulla penultima voce e poi su connetti, dovresti essere in grado di visualizzare la tua console nella rete, se non ci riesci verifica la connessione di rete o inserisci l’inidizzo ip dell’xbox.

Quando la console è connessa sempre della stessa tab clicca riproduci in streaming per vedere apparire quello che succede sull’xbox anche sul computer. Collega un controller Xbox One o 360 al PC per iniziare a giocare.Riproduci

Qualità

Anche con una rete Wifi discreta se non ci si allontana troppo dalla fonte del segnale la qualità dello streaming è davvero buona, se noti rallentamenti però puoi provare a connettere l’xbox e il pc direttamente al router tramite un cavo di rete, questo dovrebbe evitare ogni lag.

Se questo articolo ti è piaciuto scrivicelo in un commento, oppure diventa follower del nostro account twitter cliccando sul pulsante in basso.


 

Related Posts

About The Author

Aggiungi Commento