Recensione Cubot GT99 – La Cina sotto un’altra ottica

Spesso parlando di prodotti cinesi, soprattutto smartphone, siamo abituati a pensare a prodotti di scarsa qualità o di copie ridicole di iPhone o Samsung. Oggi vi presentiamo uno dei modelli che più sta riscuotendo successo nella community e che, insieme ad altri forse più celebri online, sta rendendo il mercato degli smartphone cinesi sempre più di qualità e appetibile all’utente medio occidentale.

Grazie l’avvento di Android e dell’open source, le nuove case tecnologiche cinesi possono implementare un sistema già collaudato e diffusissimo, surclassando così i classici prodotti cinesi con sistemi Java spesso lenti e inutilizzabili. L’avvento di Android però non è stata l’unica innovazione a migliorare la qualità dei dispositivi cinesi, ma la produzione in massa di processori Mediatek (utilizzati anche da marchi famosi oltre i classici Snapdragon o Tegra) ne ha migliorato enormemente le performance. I processori in questione (MTK6589 e  MT6575 rispettivamente conosciuti con il nome di Cortex A7 e A9) sono dei chip molto curati in grado di competere tranquillamente con i marchi più blasonati.

gt 99 black

Cubot GT99

In passato vi abbiamo parlato di uno smartphone che ha suscitato scalpore per la sua campagna di marketing e per il suo presunto design basato sull’iPhone Budget ancora sconosciuto. E’ il Techdy Bear che viene classificato come un terminale di fascia alta grazie ai 2 GB di RAM e lo Snapdragon da 1.7 GHz.
Abbiamo acquistato e testato per alcuni giorni un dispositivo di fascia “media” che non ha nulla da invidiare ad un Samsung Galaxy SIII (non tanto sulla carta, quanto nell’uso reale del telefono).
Stiamo parlando del Cubot GT99 pagato circa 130€ con spedizione DHL, esclusi dazi doganali di circa 25€ che sono un’incognita: molti utenti online non hanno pagato dogana, altri si con cifre uguali o diverse dalle nostre, insomma è un elemento molto random e possiamo essere più o meno fortunati al riguardo.

Il Cubot  ci offre delle caratteristiche ottime per il prezzo, ancor più se relazionato al mercato italiano e ai prodotti venduti al medesimo prezzo nei megastore nostrani). Partiamo dal processore un Cortex A7 quad-core da 1.2 GHz, 1 GB di RAM, lo schermo da 4.5 pollici con risoluzione HD 1280×720 semplicemente fantastico, una ROM da 4 GB con possibilità di espansione della memoria tramite SD ed una fotocamera posteriore di ben 12 Mpixel che però non eccelle. La batteria da 2200 mAh garantisce una giornata di uso intenso. Come tutti i vari “cinafonini” abbiamo il dual sim, con un’ottima gestione grazie al processore Mediatek. La versione di Android è la 4.2.1 quindi abbastanza aggiornata, sembra una ROM stock, ma in realtà ci sono delle piccole personalizzazioni (fotocamera, SMS e cose del genere), che però non inficiano in nessun modo l’ottimo consumo della RAM per il quale i vari Nexus sono famosi. Il telefono è molto reattivo ed il sistema è sempre fluido, inoltre abbiamo testato alcuni giochi ed il processore grafico non ci ha deluso, meno reattivo invece nella fotocamera che fa scattare l’immagine inquadrata (problema che non si presenta durante la ripresa di un video). Le foto sono discrete, durante il giorno con buona luce i soggetti ripresi sono molto dettagliati ed i colori risultano naturali, mentre le foto di sera o con poca luce presentano rumore ed il flash led non è molto potente.

Il Cubot GT99 si lascia tenere in mano abbastanza bene, lo schermo è raggiungibile con una mano, ma siamo veramente al limite; le dimensioni del terminale sono: 135 x 68 x 9,9 mm. L’ergonomia è buona, ma la plastica del posteriore tende a sporcarsi velocemente per colpa del nostro sudore (sto testando lo smartphone in pieno Agosto, quindi la temperatura potrebbe non aiutare) e quindi rende scivoloso il telefono in mano. La plastica non è fine come quella di Samsung o Nokia, però il telefono è abbastanza rifinito ed è gradevole alla vista. In linea di massima non sembra di tenere in mano una cineseria qualunque, ma un prodotto di qualità superiore.
Nella confezione la Cubot ha inserito anche una cover in gomma trasparente che protegge il GT99 dagli urti e lo rende più maneggevole e ha applicato uno screen protector direttamente dalla fabbrica. Una versione che costa pochi euro in più ha tutte e 3 le back cover originali: Rossa, Bianca e Nera.

gt99 red

Il punto di forza del terminale è il display IPS HD. Il GT99 è molto leggibile in qualsiasi condizione di luce anche sotto il sole. I colori sono naturali ed è un piacere visionare foto e siti internet. Veramente nessun punto negativo e sicuramente più gradevole dei Super Amoled grazie alle sue tonalità più naturali mantenendo anche un buon nero. In ultimo il display ci stupisce per l’ottimo angolo di visualizzazione. Il touch è nella media, inferiore al super sensitive del Lumia 920. Purtroppo è reso meno sensibile dall’uso della pellicola protettiva, necessaria perché lo schermo non è Gorilla Glass.
La navigazione internet è veramente piacevole con il browser Android, caricamento delle pagine veloce ed ottimo lo scroll, il pinch-to-zoom e tutti i movimenti. Con Chrome la situazione peggiora leggermente, ma nell’ultima versione abbiamo notato un miglioramento che lo rende più usabile.

L’altoparlante ha un buon volume (al massimo presenta delle piccole distorsioni) e la qualità è nella media, niente da dire visto il prezzo proposto. L’audio in capsula e la qualità del microfono non sono male, ma il dispositivo originariamente non è ben tarato, bisogna giocare con dei tools per modificare i livelli di volume e sensibilità del microfono per ottenere una telefonata di buon livello. La Cubot ha recepito velocemente le lamentele degli utenti ed ha appena rilasciato un aggiornamento del firmware posto a migliorare la situazione del reparto telefonico, che però non abbiamo ancora provato. Il nostro modello in particolare presenta un problema in vivavoce, i destinatari della chiamata sentono l’eco e alcune volte dei fischi invadono l’audio; siamo convinti che anche sotto questo aspetto bisogna giocare un po’ con i livelli del microfono e dell’altoparlante, ma speriamo che il nuovo firmware risolvi questo problema.
Un bug molto fastidioso lo abbiamo trovato nel GPS. Il GT99 impiega molto ad agganciare i satelliti, a volte anche 10 minuti. Abbiamo provato ad installare dei tools specifici e ad utilizzare vari metodi testati online non traendone vantaggi. Il problema sembra essere relativo alla provenienza asiatica del terminale, che è predisposto per agganciare i satelliti Cinesi e non quelli Europei, perciò impiega molto più del tempo medio degli altri smartphone. Proveremo ancora a correggere il problema.

Cubot gt 99 rear Black

Conclusione

Il telefono ci è piaciuto, può competere con smartphone di fasce di prezzo nettamente superiori. Lo consigliamo a tutti quegli utenti che sono affezionati ad Android e sono stufi di spendere 500/600/700 euro per terminali che dopo un anno vengono svalutati del 50/60%. La presenza di alcuni bug che devono essere fixati non lo rende adatto ai neofiti, ma una volta risolti alcuni problemini il telefono funziona meravigliosamente.
La nostra recensione è basata su pochi giorni d’utilizzo con uno spirito giocoso e di smanettamento, non sappiamo come il Cubot si comporterà fra 6 mesi, ma possiamo presumere che Android sarà più usabile di un Android su un Galaxy S3 che nel tempo rallenta vistosamente anche nelle operazioni più semplici come aprire un SMS, consultare i contatti e via dicendo. Ovviamente il Samsung è realizzato meglio, in tutto, ma il costo è nettamente superiore.
Prima di salutarvi vi propongo i Pro e i Contro da me individuati:

Pro
- Prezzo: 118€
- Display fantastico
- Consumo della batteria
- Fluidità del sistema (menù, navigazione web, gaming)
- Processore
- Contenuto della confezione e accessori

Contro
- Alcuni bug riguardo il microfono ed il vivavoce (aggiornamento disponibile)
- Fotocamera non all’altezza dei 12 Mpixel e “scattosa”
- GPS lento ad agganciare i satelliti

Acquistato su http://www.geekbuying.com. Negozio affidabile e spedizione molto veloce con DHL.

Federico Presta

About Federico Presta

Federico nasce a Roma il 4 ottobre 1991. Dopo aver conseguito il diploma come Perito Informatico studia musica professionalmente affiancando esperienze live e di studio con artisti vari. E’ iscritto al corso “Comunicazione Pubblica e d’Impresa” all’università La Sapienza di Roma e lavora attivamente nell’ambito della Comunicazione, New Media e Web Marketing per un’azienda di servizi generali. E’ il co-fondatore del blog insieme a Matteo Spada e pubblica regolarmente ogni week-end. Google +

92 thoughts on “Recensione Cubot GT99 – La Cina sotto un’altra ottica

  1. 3 settembre 2013 at 23:51

    Ho scoperto da poco questi cubot e sono strabilianti in quanto a caratteristiche/prezzo, ma voi avete dovuto pagare la dogana?

    1. Federico Presta
      3 settembre 2013 at 23:56

      Ciao Max,
      abbiamo pagato la dogana e ci è venuta 25€ (Fra iva e commissione DHL per il pagamento della dogana)

      Alcune volte dipende dal valore dichiarato dal negozio: per esempio se scrivono regalo e valore 50€ può essere che la dogana non fa pagare nulla.
      E’ un’incognita, perché molto utenti della rete non l’hanno pagata, è un rischio che si può correre per il prezzo molto basso del Cubot :-)

  2. Denis
    6 settembre 2013 at 18:44

    Ha già i diritti di root e i 4 GB di ROM sono full per le app o ci sono solo 512 MB (che si riempono subito e se il cell non ha i diritti di root non si può installare Link2SD)

    1. Federico Presta
      6 settembre 2013 at 22:31

      Ciao, i permessi di root non ci sono, ma basta installare l’app SuperSU per ottenerli.
      Detto questo di default è 1 GB per le app e non c’è bisogno dell’app Link2SD, ma bisogna fare un altro tipo di operazioni

      ciao,
      Federico

      1. Denis
        6 settembre 2013 at 22:47

        Ciao, grazie intanto per la celere risposta; vengo da un Star n9330 che non riuscivo ad avere i diritti di root con nessuna guida sulla rete e i 512MB (dei 4 GB della ROM) li saturavo subito installando le app….e questo cell mi stuzzica, se poi mi confermi che per avere i diritti di root basta installare l’app SuperSu e che cmq ha 1 GB di ROM dedicata alle app… va già bene; un’ultima info.. hai scritto che il GPS è lento… ma è lento .. quanto… nel mio n9330… i satelliti neppure a cannonate si agganciavano :(

        1. Federico Presta
          6 settembre 2013 at 22:57

          Allora per quanto riguarda il GPS è effettivamente lento a prendere i satelliti, ma tramite vari Fix si riesce a velocizzare il tutto.
          Alcune volte ci impiega 2 minuti, altre volte 5, altre volte 30 secondi; sicuramente non è un fulmine.

          Sul forum Androidiani spiegano benissimo tutti i passaggi da seguire sia per il root che per il fix del GPS: http://www.androidiani.com/forum/cubot-modding/323265-modding-cubot-gt99.html

          SuperSU poi lo uso per dare i permessi alle varie applicazioni, in quel thread spiega bene i passaggi per ottenere il root collegando il telefono al pc (con i driver PDAnet per il processore MTK)

  3. Giancarlo
    7 settembre 2013 at 13:48

    Ciao, ho comprato due Cubot Gt99 per me e mio figlio. Ho iniziato a provarlo e ne sono soddisfatto. Mi sapresti dire dove è possibile acquistare la pellicola protettiva e cover protettive? o ce ne sono di compatibili?
    Grazie
    Giancarlo

    1. Denis
      7 settembre 2013 at 15:00

      Ciao Giancarlo, dove li hai comprati e quanto li hai pagati ???

      pellicola e cover li trovi su http://www.geekbuying.com

    2. Federico Presta
      7 settembre 2013 at 15:13

      Ciao Giancarlo,
      come già ti ha detto Denis trovi tutto qui: http://www.geekbuying.com/Search/?keyword=cubot+gt99

      Io ho ordinato il kit con le 3 cover + la batteria aggiuntiva + 2 pellicole a meno di 30 dollari. Purtroppo il venditore mi ha fatto sapere che le pellicole non sono in stock, mi ha restituito alcuni euro e mi ha spedito il resto del pack.
      Il Cubot che possiedo monta di fabbrica una pellicola già perfetta, molto ben applicata.

  4. Giancarlo
    7 settembre 2013 at 15:21

    Grazie! Ho visto che che ci sono le pellicole protettive e le cover alternative. Purtroppo nessun guscio protettivo è disponibile.
    Li ho comprati da Amazon e li ho pagati 156 € l’uno. Mi sono arrivati già settati in italiano e senza altre spese. Il venditore è HD Design. Li provo un po’ e poi lascerò una recensione.
    Grazie ancora
    Ciao

    1. Denis
      7 settembre 2013 at 15:29

      hai pagato spese di dogana ???? con amazon ce ne sono ????

    2. Ermanno
      11 settembre 2013 at 11:04

      Ciao , mi sai dire in quanto tempo ti è arrivato da HD design ?

  5. Giancarlo
    7 settembre 2013 at 21:10

    No, niente spese di dogana. Esattamente il prezzo che era indicato e senza spese di spedizione

  6. Denis
    7 settembre 2013 at 21:21

    Sto valutando se prenderò pure io con amazon a 156€ come hai scritto tu o su mixeshop a 176,84$ comprese spese di spedizione (144.19€).

  7. Denis
    11 settembre 2013 at 11:17

    Ragazzi… si può assegnare la connessione 3G anche alla SIM dello slot 2 ??? o è bloccata solo sulla SIM del 1° SLOT…

  8. gianni
    16 settembre 2013 at 20:50

    scusate ho un cubot ,funzionava benissimo finche’ accidentalmente non mi si è schiacciato nella finestra e oltre una piccola scheggiatura nel vetro purtroppo i tasti per tornare alla pagina precedente, per mettere il tel in pausa e per cambiare pagine internetnon funzionano piu’,quindi tutte e tre i tasti in fondo non funzionano.Ogni volta che devo cambiare o applicazione o tornare alla pagina precedente devo spengere e riaccenderlo ,tutto il resto funziona perfettamente vi volevo chiedere se qualcuno sapeva se si possono raccomodare e casomai se c’è in italia una assistenza
    grazie
    GIANNI

    1. Federico Presta
      16 settembre 2013 at 21:21

      Ciao Gianni,
      mi dispiace molto per il tuo Cubot… Purtroppo per i danni provocati da noi utenti non c’è la garanzia e ad oggi non mi risulta nessun punto di assistenza ufficiale della Cubot per riparazioni in Italia.
      Prova in qualche negozio specializzato nella riparazione di smartphone che possono provare ad acquistare ricambi direttamente dalla Cina.

      un saluto,
      Federico

      1. Massimiliano basile
        21 maggio 2014 at 22:37

        Ciao senti volevo sapere cone si fa da dare nelle impostazioni sms in pratica non riesco a vedere i messaggi inviati salvati o in bozze

        1. Federico Presta
          22 maggio 2014 at 19:37

          Ciao Massimiliano,
          nel menù c’è l’icona “Messaggi”. Troverai tutti i tuoi messaggi sotto forma di conversazione ovvero in un’unica schermata avrai sia i messaggi inviati che quelli ricevuti in ordine cronologico (in stile Whatsapp). Stessa cosa per i messaggi in bozza, li trovi nella lista dei messaggi generali.

          Fammi sapere se trovi tutto quello che ti serve
          Un saluto

    2. 25 marzo 2014 at 19:10

      Ciao Gianni,
      è successo pure a me. il mio Cubot di cui ero molto soddisfatto, con il vetro rotto è inutilizzabile.
      Tu per caso hai risolto in qualche modo? Hai trovato un vetro sostitutivo magari direttamente in Cina?
      Ciao

  9. Luca
    20 settembre 2013 at 22:26

    Buonasera a Tutti.. Io vorrei acquistarlo dall’ebay Hong Kong a 143euro. Voi me lo consigliate? Si paga la dogana?

    1. Federico Presta
      21 settembre 2013 at 14:22

      Ciao Luca,
      la dogana generalmente si paga, qualsiasi sia il venditore.
      Il mio consiglio è quello di comprarlo su http://www.geekbuying.com/ un sito sicuro che ne vende molti regolarmente. Il prezzo è anche più basso e con spedizione e dogana puoi arrivare al massimo a 150€.

  10. Bruno
    7 ottobre 2013 at 10:58

    Il Cubot lo vendono a 159 dollari?

    1. Federico Presta
      7 ottobre 2013 at 17:09

      Ciao Bruno,
      Attualmente è venduto a 155$ su geekbuying.com
      http://geekbuying.com/Search/?keyword=cubot+gt99

      Facci sapere se lo acquisterai :D

  11. Riccardo
    7 ottobre 2013 at 16:59

    Buonasera a tutti, ho appena fatto l’ordine di un cubot one su http://www.geekbuying.com/ come suggerito da Federico, mi ha lasciato perplesso il fatto che non é arrivata nessuna conferma d’ordine e nemmeno figura sul mio account creato sul sito. La transazione paypal l’hanno ricevuta! Spero non sia la solita fregatura, non mi é mai capitato di comprare su un sito e non avere uno straccio di mail che dica “ok i soldi ce li hai dati ora ti spediamo la merce” Bo speriamo!

    1. Federico Presta
      7 ottobre 2013 at 21:36

      Ciao Riccardo,
      se hai pagato con Paypal ti mandano la conferma di pagamento sull’indirizzo mail associato all’account Paypal :)
      Ti confermo che il sito funziona regolarmente, io ho acquistato due volte (prima il telefono e poi degli accessori) ed è arrivato tutto quanto.

      Altrimenti prova a contattare direttamente geekbuying (contatti http://www.geekbuying.com/help/about/address)

      Facci sapere come va a finire!!
      Federico

      1. Riccardo
        7 ottobre 2013 at 22:22

        Ciao Federico,
        grazie per l’attenzione ma ho controllato sulla mail associata a paypal e non é arrivato nulla, ma dal conto il pagamento figura come eseguito a favore di un fantomatico sig. ZHANG ZHE.
        Sono andato all’indirizzo che mi hai suggerito http://www.geekbuying.com/help/about/address)ed appare una bella scritta “PAGINA FUORI USO” mi sa che a questo giro mi hanno fregato veramente!
        Sono inoltre riuscito ad inviare una mail, aspetto qualche giorno e vedo se mi rispondono!?
        Grazie di nuovo e buona serata.

        1. Federico Presta
          7 ottobre 2013 at 22:31

          Ciao,
          confermo che anche a me il pagamento è andato ad un nome del genere.
          Riprova con il link che a me funziona :)

          http://www.geekbuying.com/help/about/address

          1. Riccardo
            9 ottobre 2013 at 22:02

            Ciao,
            hanno risposto alla mia mail, nella quale ho fatto presente che non ho ricevuto nessuna conferma d’ordine a fronte del pagamento effettuato e cosa mi hanno scritto?… Di dargli il numero d’ordine, esattamente quello che loro non mi hanno fornito!!!??? Mi sembra una barzelletta!

          2. Federico Presta
            10 ottobre 2013 at 00:19

            Effettivamente è un po’ strano. Io ho avuto un buon servizio quindi purtroppo non so che dirti. Come in tutto capitano alti e bassi (solo Amazon sembra esente da avere bassi se non per colpa di SDA)
            Comunque fai di nuovo presente che non hai il codice, digli quando, quanto e a che ora hai effettuato il pagamento.
            Vedrai che il telefono arriverà :)

      2. 11 ottobre 2013 at 16:16

        Dove costa 118 euro?

        1. Federico Presta
          13 ottobre 2013 at 12:32

          Ciao Paolo,
          attualmente costa 120€ e lo trovi su Geekbuying (http://geekbuying.com/item/Cubot-GT99-4-5-Inch-HD-Screen-MTK6589-Quad-Core-Smartphone-1GB-4GB-12-0MP-Camera-Android-4-2-OS-with-3G-GPS-Black-316504.html)

          La spdizione con DHL viene 17,50€ ed impiega circa una settimana, altrimenti c’è la spedizione gratuita con posta ed impiega circa un mese di tempo. Facci sapere se lo acquisterai :)

  12. Riccardo
    12 ottobre 2013 at 18:18

    Ciao Federico,
    finalmente siamo arrivati al bandolo della matassa, hanno rintracciato il mio numero d’ordine e me l’hanno inviato via mail, sono andato a controllare sul loro sito ed effettivamente risulta in lavorazione.
    Ora devo solo aspettare l’inoltro del Cubot One, quando arriva lo provo poi lascerò la mia recensione; tutto sommato si sono comportati in maniera professionale quindi parere positivo, un’ultima info per cortesia sapresti dirmi che corriere utilizzano?
    Grazie di nuovo per il tuo interessamento.
    Buona serata.

    1. Federico Presta
      13 ottobre 2013 at 12:34

      Ciao Riccardo,
      il corriere utilizzato dipende dalla tua scelta al momento dell’acquisto.
      Se scegli Free Shipping è indicato Air Mail ovvero il servizio di posta cinese. Impiega circa un mese di tempo, ma arriva (ho preso delle cover con quel metodo). Al citofono sarà il postino italiano a consegnare il pacchetto.

      Per quanto riguarda la spedizione a pagamento si può scegliere fra DHL (17,50€) o EMS (22,50€). Io il Cubot l’ho preso con DHL, il pacco è arrivato in una settimana e ho dovuto pagare una ventina di euro di spese doganali al corriere. (Queste sono un’incognita, potrebbe non arrivare nessuna spesa, oppure arrivarti all’incirca 20, 25€)

      Tu che metodo di spedizione hai scelto? :-)

  13. Riccardo
    13 ottobre 2013 at 12:52

    Ciao Federico,
    ho scelto quello base Free Shipping di conseguenza come dici tu arriva con Poste Italiane, é ciò che volevo sapere, grazie di nuovo.

  14. Riccardo
    14 ottobre 2013 at 14:20

    Ciao Federico,
    purtroppo ci risiamo, mi hanno scritto che il telefono non ce l’hanno! e sul loro sito risulta in stock!!! (come puoi verificare anche tu), gli ho risposto che se non riescono ad inviarlo a breve dopo tutti i problemi che sono emersi posso solo accetare la restituzione della somma a loro già acreditata (per acquistarlo su un’altro sito). Non so più cosa pensare… purtroppo non posso fare a meno di rimangiarmi il giudizio di ditta seria… ed oviamente sconsigliarla a tutti!

  15. Giuseppe
    14 ottobre 2013 at 14:35

    Attendo la spedizione AirMail gratuita da Geekbuying. Il pacco è stato spedito il 24-9. Guardando oggi il tracking vedo che il pacco è arrivato a Milano:

    11-OTT-2013, Inviato dal centro postale di CSI MILANO LINATE a MI CSI LINATE AM in data 11-OTT-2013

    Mi sembra di capire che sia l’ufficio Dogana di Linate
    Domanda a chi è già passato attraverso tale trafila: in tale situazione devo solo aspettare e pregare? Verrò contattato con la richiesta di fare una dichiarazione sul contenuto della spedizione? Potrebbe arrivarmi “magicamente” a casa il pacco senza fare nulla di particolare? Se non succede nulla dopo un pò di giorni li devo contattare io?

    Grazie

    1. Federico Presta
      14 ottobre 2013 at 15:20

      Ciao Giuseppe,
      io il telefono l’ho preso con DHL quindi dopo aver fatto dogana mi è stato consegnato e il corriere mi ha chiesto di saldare le spese doganali.
      Con air mail ho preso delle cover e la busta mi è arrivata a casa senza particolari procedure o spese doganali, però si parlava di importi molto bassi.
      Io proverei ad aspettare qualche giorno comunque.

      Vediamo se altri hanno avuto esperienze con Air Mail ;-)

  16. michele
    19 ottobre 2013 at 13:56

    ciao.sarei intenzionato a comprare il cubot g99 ma volevo sapere se e’ possibile l’utilizzo di sky go su questo modello o se mi consigli un’altro simile. grazie

    1. Federico Presta
      20 ottobre 2013 at 12:05

      Ciao Michele,
      purtroppo non ho Sky e non ho mai utilizzato l’app. Da una breve ricerca sul Play Store direttamente dal dispositivo non ho trovato l’app quindi non so dirti molto.
      Se vieni a conoscenza di qualche informazione non esitare a condividerla con noi, potrà essere utile per gli altri utenti :-)

  17. Francesca
    21 ottobre 2013 at 13:08

    Ciao, ho appena ordinato il cubot gt99 su ebay, io faccio acquisti sempre su ebay e mi sono sentita sempre tutelata ed è affidabile anche perchè pago con paypal. Comunque l’ho pagato 127 ero ha hong kong vedremo se mi arriveranno le spese doganale incrocio le dita per un po di fortuna. Appena mi arriva vi dirò come mi trovo. Vorrei fare solo una domandina: ma cover, flip cover di quelle che trovi sulle bancarelle del mercato ci sarebbero? di qualche altro smarthphone ovviamente compatibile? grazie

    1. Federico Presta
      21 ottobre 2013 at 21:08

      Ciao Francesca, le cover ufficiali sono in silicone. Sul forum androidiani hanno trovato un modo alternativo: http://www.androidiani.com/forum/cubot/309470-info-pareri-cubot-gt99-57.html#post4260102 Il messaggio 567 spiega come fare, utilizzando una flip cover del Galaxy S3. Ciao e complimenti per il telefono scelto ;-)

  18. Antonio
    17 novembre 2013 at 02:13

    il telefono è andato benissimo per un paio di settimane, ora però ha smesso di funzionare telecamera (messaggio “impossibile collegarsi alla fotocamera”) e flash a led (neanche con programmi tipo “torcia”; provando a fare hard reset e vari ho fatto un test hardware ed ho visto che dà il messaggio “acdkIFInit fail”. non ho ancora capito se si è rotto oppure se è un problema che purtroppo sembra comune a vari android jelly bean, non solo cinafonini…

    1. Federico Presta
      18 novembre 2013 at 21:48

      Ciao Antonio,
      non ho mai sentito di questi problemi, il mio va alla grande. Se dici di aver già sentito questo riguardo ad Android non possiamo escludere che il problema sia software. Però sinceramente non so che dirti, potresti provare a installare l’ultimo firmware come suggerito in questa pagina di geekbuying: http://blog.geekbuying.com/index.php/2013/08/03/latest-firmware-0802-for-cubot-gt99-mtk6589-quad-core-smart-phone/#.Uop89cRWySo

  19. 26 novembre 2013 at 14:12

    IL GT99 APPENA COMPRATO I TRE TASTI SOTTO FUNZIONANO ????
    Perché ALCUNI DICONO DI NO! FATEMI SAPERE…
    ATTENDO UN RISPOSTA

    1. Federico Presta
      26 novembre 2013 at 17:10

      Ciao,
      Ovviamente i tasti (touch) funzionano, non ho riscontrato nessun problema personalmente. Non ho nemmeno sentito di questo problema, dove lo hai letto?

  20. Denis
    26 novembre 2013 at 17:29

    Federico… tu hai ancora la ROM originale o l’hai già modificata ???

    1. Federico Presta
      26 novembre 2013 at 19:33

      Ciao Denis,
      Ho la ROM originale, va molto bene, é stabile e la grafica é pulita “pure Google” quindi non ho sentito l’esigenza di cambiarla.

  21. Francesca
    26 novembre 2013 at 19:09

    Ciaooo il mio cubot è arrivato e sono un tre settimane che lo testo e lo uso, devo dire che il mio ragazzo ha l’iphone 5 ma nn ho nulla da invidiargli :-D vorrei solo chiedervi ma a voi la fotocamera di quanti mpx dice di essere? Perchè sulle caratteristiche a me diceva o 12 o 13 nn ricordo con esattezza ma in realtà è una 6 mpx, be sono un po delusa sinceramente. La cosa positiva in tutto questo è che mi hanno rimborsato 50 euro quindi alla fine l’ho pagato 80 euro e direi che sono piu che buoni per questo smartphone. :-D

    1. Federico Presta
      26 novembre 2013 at 19:39

      Ciao Francesca,
      Sono molto contento che il telefono vada bene. Riguardo la fotocamera probabilmente hai visto 6mpx dalle impostazioni della stessa, giusto?
      Se vedi bene sotto a Dimensioni foto c’é Dimensioni anteprima. Se lo imposti a 4:3 vedrai che potrai scattare foto a 12mpx.
      Io personalmente la uso a 6 perché apprezzo di più il formato a schermo intero. In linea di massima credo che comunque la fotocamera non sia realmente di 12mpx, ma inferiore con l’interpolazione digitale..

      Come hai fatto ad ottenere il rimborso di 50€? :-)

      1. 26 novembre 2013 at 20:33

        NN MI RICORDO E… IL PULSANTE CENTRALE QUELLO DEL MENU TUTTO FUNZIONANTE???
        ATTENDO RISPOSTA

        1. Federico Presta
          27 novembre 2013 at 12:38

          Sisi come ti ho già detto funziona tutto, tutti i tasti fisici (volume e stand by) e tutti i tasti di Android, indietro, home, menù etc.
          Tutto perfetto, è un telefono nuovo non vedo perché non dovrebbero funzionare :-)

  22. Francesca
    26 novembre 2013 at 20:47

    hihihi allora la mia ignoranza ha dato frutto a una cosa positiva. Ho chiesto il rimborso per la “questione mpx” e per il copribatteria un po allentato. Loro senza esitare mi hanno chiesto di mandare indietro il cel mentre io gli ho chiesto un rimborso ed hanno accettato, il giorno dopo ecco accreditate 50 euro :-D

  23. 27 novembre 2013 at 14:22

    e…. come telefono è veloce????

    1. Federico Presta
      27 novembre 2013 at 16:00

      Si va molto bene, ha un quad core e un 1 gb di ram. Per il prezzo proposto non troverai nulla sul mercato. Il sistema è fluido senza lag o impuntamenti strani. Per quanto riguarda i giochi il più pesante che ho provato fin’ora è Buggy Blitz che ha una buona grafica 3D e funziona benissimo ;-)

  24. 27 novembre 2013 at 20:04

    ok grazie dei consigli XD

  25. 27 novembre 2013 at 21:29

    è MEGLIO il gt99 o lo JIAYU G3T ????
    attendo risposta

    1. Federico Presta
      28 novembre 2013 at 21:22

      Ciao,
      vedendo le caratteristiche sembra un filino superiore al GT99.
      E’ molto simile come hardware, però ha qualcosina in più: per esempio il processore è da 1.5 e non 1.2.

      Alla fine questi cinafonini sono tutti molto simili, puoi scegliere quello che ti piace più esteticamente.

  26. 29 novembre 2013 at 14:42

    ok ma…. qual’ è il + leggero ???

    1. Federico Presta
      29 novembre 2013 at 18:27

      Sembrerebbe essere più leggero il Cubot.
      Comunque su questa pagina ho trovato tutte le informazioni del Jiayu G3T, io non lo posseggo quindi più di tanto non posso dirti
      http://www.amazon.it/JIAYU-G3T-Gorillla-smartphone-MTK6589T/dp/B00EB8LNF8

  27. Antonio
    6 dicembre 2013 at 03:33

    Salve a tutti!
    Ho ordinato un cubot gt99 su Amazon (venditore Bestore) giorno 3 e già l’indomani era stato spedito con DHL! Per ora il cellulare si trova a Singapore.
    Come data di consegna mi dà il 13 Dicembre, ossia fra una settimana. Volevo chiederti, Federico, se con DHL questi tempi “brevi” sono rispettati. Pensi che la prossima settimana mi verrà recapitato?
    Grazie.

    1. Federico Presta
      6 dicembre 2013 at 07:55

      Ciao Antonio,
      Complimenti per l’acquisto. Ti confermo che con DHL international la spedizione arriva entro una decina di giorni dall’acquisto.
      Facci sapere le tue prime impressioni quando arriverà :-)

  28. Antonio
    6 dicembre 2013 at 12:35

    Senz’altro! ;)

  29. Antonio
    6 dicembre 2013 at 12:39

    Perdonami, un’altra domanda: hai letto sul forum androidiani della ripartizione della memoria?
    E’ una buona idea farla? Crea danni al cell?
    Grazie.

    1. Federico Presta
      6 dicembre 2013 at 12:42

      Ciao,
      io ho ridiviso la memoria sopratutto per le applicazioni. Serve il root, comunque il telefono funziona benissimo ;-)
      Su androidiani poi spiegano bene tutte le procedure

      1. Antonio
        6 dicembre 2013 at 14:33

        Non appena l’avrò tra le mani provvederò al root e alla ripartizione allora! :)

      2. Denis
        6 dicembre 2013 at 15:31

        mi giri il link dove c’è questa procedura ??? e ci sono controindicazioni ???

        Ciao e Grazie

        1. Federico Presta
          10 dicembre 2013 at 11:31

          Ciao Denis,
          La procedura la puoi trovare sul forum di androidiani dedicato al Cubot. Non so di preciso il post, fai una rapida ricerca e lo troverai. Li c è scritto tutto, comunque il mio va alla perfezione senza problemi

          1. Denis
            10 dicembre 2013 at 11:53

            Te lo chiedo perchè ora mi da uno strano problema: da un paio di giorni ho uno strano problema con questo cellulare: quando apro la fotocamera ho il seguente messaggio:”The SD card does not have enough space. Please release some storage or change the default write disk in the settings.” premettendo che ho una SD da 16GB con ancora lineri 14,53GB

  30. Antonio
    12 dicembre 2013 at 03:03

    Non vorrei dire una fesseria ma magari non supporta la sd da 16 gb! Sarebbe meglio metterne una da 8.
    Poi non so se c’è qualcuno con una da 16 e non ha problemi.
    Io ancora aspetto il mio cubot!! :(

  31. Denis
    12 dicembre 2013 at 11:58

    Forse è proprio la mSD (che avevo preso su MixeShop al momento dell’acquisto del mio Cubot GT99); ora ne ho messa una Samsung classe 10 sempre da 16GB…. vedo di metterci poi una partizione per Link2SD

  32. Carlo
    23 dicembre 2013 at 17:18

    Salve,vorrei chiedere un informazione riguardo il prezzo del cubot gt99 su geekbuying.
    In dollari il prezzo finale viene segnato come 169 dollari ( 155.99 per il telefono e 13.40 per spese di spedizione con dhl) ma non sono sicuro di quanto venga in euro, perche con vari convertitori gia il prezzo di 155.99 $ equivarrebbe a 113 € , mentre nel sito viene convertito in 120, quindi non sono sicuro di quanto debba effettivamente pagare alla fine.

    1. Federico Presta
      26 dicembre 2013 at 20:13

      Ciao Carlo,
      io l’ho pagato 118€, il cambio varia giorno per giorno, ma credo che il negozio mantenga più o meno un certo tipo di cambio lineare senza variare giornalmente

  33. Philip
    17 marzo 2014 at 18:54

    Ciao, secondo voi su aliexpress si trova a 42 euro compreso trasporto DHL, trattasi di clamoroso falso o c’è da fidarsi? Grazie

    1. Federico Presta
      17 marzo 2014 at 19:14

      Beh guarda mi sembra veramente troppo basso. Poi su Aliexpress è facile imbattersi in falsi, quindi non so bene che consigliarti..
      Facendo una ricerca credo di aver trovato l’articolo da te visto (anche perché è l’unico con quel prezzo) e ho notato che non ha nemmeno recensioni.
      Io personalmente non ci proverei

      Un saluto
      Federico

  34. Fabrizio
    21 marzo 2014 at 16:09

    Mi è arrivato il cubot gt99 tutto in cinese e non trovo (ovviamente) l’opzione per cambiare lingua, mi puoi aiutare?

    1. Federico Presta
      21 marzo 2014 at 16:12

      Ciao Fabrizio
      Complimenti dell’acquisto. Allora se riesci ad andare nelle impostazioni (a forma di ingranaggio nel menu) devi andare sulla 12 voce del menù (ha una letterina come icona)

      Dopo vai nella prima voce e dovresti scorrere le lingue e trovare italiano.
      Fammi sapere ;-)

  35. giuseppe
    21 marzo 2014 at 18:11

    ciao Federico,sai come posso fare con il mio cubot con il problema fotocamera? mi viene fuori la voce ” Impossibile collegarsi alla fotocamera “…P.S. 3 ore di vita ha il telefonino perchè mi è arrivato oggi…grazie e scusa il disturbo

    1. Federico Presta
      21 marzo 2014 at 21:16

      Ciao,
      non sei il primo a lamentare di questo problema… Sinceramente il mio ha sempre funzionato bene e quindi non saprei cosa dirti. Prova sul forum dedicato su Androidiani al Seguente Link
      Magari qualcosa l’hanno scritta..
      Facci sapere se risolvi ;-)

  36. ice
    11 aprile 2014 at 21:39

    notizie sul valore sar? Quanto è sicuro il 99gt?

    1. Federico Presta
      12 aprile 2014 at 12:19

      Ciao,
      purtroppo non ci sono informazioni online sul SAR specifico del Cubot gt99.
      Dispositivi con simili hardware (Stesso processore) come Zopo ZP980/ZP990, o Huawei G700 si aggirano intorno ai 0,4 mW/g per la testa e 0,20 per il copro.
      In linea teorica questo valore dovrebbe in qualche modo essere simile fra dispositivi quasi identici come hardware, ma in termini assoluti ci vorrebbe una rilevazione dedicata al Cubot.

      In ogni caso queste prime informazioni sicuramente sono confortanti..
      Federico

  37. Antonio
    12 aprile 2014 at 12:50

    Salve a tutti! Il mio cubot è arrivato il 2 gennaio! Ho aspettato che passasse qualche mese prima di tornare a scrivere le mie osservazioni.
    Dunque, tutto sommato non posso lamentarmi. Lo smartphone funziona molto bene e non crasha mai. Le note negative, a mio avviso, son due: il flash che è poco potente e non ne permette nemmeno un buon utilizzo come torcia; poi la cassa che non è il massimo ma neanche il minimo, funziona bene ma non come in altri smartphone.
    In fine vorrei segnalare un’altra cosa: è normale che le foto sviluppate vengano fuori oblunghe? Cioè, non rettangolari come le foto standard ma più strette e più lunghe, quasi prendessero la forma dello smartphone. L’avete notato? Sarà un problema di impostazioni della fotocamera??

    1. Federico Presta
      12 aprile 2014 at 13:17

      Ciao,
      dopo tanto utilizzo confermo tutte le tue impressioni negative. Inoltre ho anche io la sensazione che ai lati la foto sembra un po allungata.. Me ne sono accorto fotografando delle biciclette, la ruota risultava un pochino Ovale. Credo sia un difetto dell’ottica..

      1. MAX
        14 aprile 2014 at 17:57

        ciao…… a natale x mia figlia ho acquistato questo cellulare che è molto efficiente e bello però da poco ho riscontrato un problema!!!!
        L’ audio non funziona più, ma SOLO con l’ auricolare funziona, senza si sente solo la musica bassissima con il volume al massimo… vorrei sapere se che voi avete riscontrato questo problema e anche se avete trovato una soluzione…..
        ATTENDO RISPOSTA AL Più PRESTO

        1. Federico Presta
          14 aprile 2014 at 21:35

          Ciao MAX,
          mai avuto problemi del genere.
          Il consiglio che posso darti è quello di ripristinare il telefono come da fabbrica, con la procedura standard di Android (dalle impostazioni). Se è un problema software si risolve. Se invece rimane uguale si può ipotizzare che sia l’altoparlante che si sia rotto…
          Fammi sapere se risolvi

          1. Chiara
            8 maggio 2014 at 23:54

            Lo stesso problema l’ho riscontrato con un gt90 che ho dovuto rimandare in Germania. Mi hanno rimborsato le spese di acquisto, ma non quelle di spedizione. E’ sicuramente un difetto hardware.
            Oggi ho ordinato il gt99, spero che non mi accada la stessa cosa!

  38. MAX
    15 aprile 2014 at 14:46

    ciao
    grazie del consiglio se sistemo ti faccio sapere

  39. martino
    11 giugno 2014 at 17:02

    Buon giorno,
    Mi chiamo Martino, e ho acquistato il 01/05/2014 un CUBOT ONE sul sito http://www.myefox.it. Il prodotto è arrivato alla mia abitazione senza alcun problema. Per un mesetto l’ho adoperato tranquillamente, utilizzandolo solo per una SIM. Non ho riscontrato alcun problema se non che qualche volta rimaneva spento.
    Descrivo la situazione: cellulare acceso, ma bloccato. Nel momento in cui schiaccio il tasto superiore, non si accende più, per un po’ di tempo.

    Infine, venerdì 06/06/2014 è accaduto questo: si è scaricato completamente, fino allo spegnimento – come è già accaduto altre volte, senza problemi – ma quando ho potuto metterlo in carica, non ha dato segni di vita. È da allora che non si accende più. Ho provato a usare la seconda batteria che mi è arrivata nella scatola, ho provato a cambiare presa del muro, cavo, eccetera. Niente da fare. Non si accende.
    Sottolineo che non ha subito alcun colpo, né è mai caduto.

    Ora, quello che vorrei capire è se sia possibile innanzitutto aggiustarlo, se ci sia in Europa un centro assistenza per farlo riparare. Infine, se fosse impossibile ripararlo, chiedo se sia possibile farlo sostituire con un prodotto funzionante visto che dovrebbe essere ancora ampiamente in garanzia..

    Ho scritto tutte queste cose a service@myefox.it e la risposta è demenziale. La posto con altro messaggio

  40. martino
    11 giugno 2014 at 17:07

    Risposta:

    Gentile cliente,
    Siamo sinceramente dispiaciuti per questa materia.
    Ci dispiace che il nostro ufficio tecnico in Europa non è stato disponibile. Ma potrebbe essere disponibile entro 1-2 settimane.
    Quindi ti piacerebbe aspettare che o volete inviare il telefono in Cina e poi ti faremo il nostro tecnico per risolvere il problema per voi?
    In attesa di vostra risposta,
    Cordiali saluti​
    *******************************************************
    Al che io domando:

    Salve
    Io aspetto volentieri, ma l’importante è che non scada la garanzia!
    Per quanto riguarda il tecnico, non ho capito cosa devo fare: c’è una mail particolare a cui scrivere?
    ***********************************************************
    Risposta giunta questa mattina:

    Gentile cliente,
    per questo, ci invia in cina per la riparazione ok?
    in riferimento alla sua domanda, la preghiamo di spedire l’apparecchio(il telefono e la battieria) a questo indirizzo(*entro 3 giorni*):

    Xiaofang Huang
    Ao Ji Guo JI Co., Ltd
    102 #, Building P05, China South City, Pinghu Town, Longgang District,
    Shenzhen City,China
    PLZ 518111

    La preghiamo di usare la posta italiana e scrivere 30 euro come il valore del pacco.
    Sul pacco, La preghiamo di mettere il numero di ordine.e indcare bene la problema di prodotto.
    Dopo che la riparazione è stata portata a termine, rinvieremo il prodotto al suo indirizzo.
    La preghiamo di non usare il corriere che puo’ succedere i dazi doganali ,se sucedere i dazi doganali ,non possiamo fare il rimborso ,dovrebbe pagare i dazi doganali di ritornare a noi.
    E il prodotto non si deve avere il password. Oppure ci puo scrivere il password nel pacchetto, grazie per la sua cooperazione.
    PS: la preghiamo di copiare i dati e file , l’apparecchio riparato non avra’ i documenti precedenti.
    E La preghiamo di mettere il Suo numero d’ordine come “EIxxxxxx” sul pacco, cosi possiamo trovarlo subito,
    L’importante che il pacco si deve imballare bene, se e’ rotto durante il viaggio, non possiamo assumere la resposabilita’, deve fare reclamo alla societa’ di spedizione.
    Distinti saluti
    Myefox.it
    Emma

    ******************************************************

    1. Federico Presta
      13 giugno 2014 at 21:16

      Ciao,
      scusa se ti rispondo con qualche giorno di ritardo.
      Allora la risposta è sicuramente tradotta in internet, diciamo che sono stati abbastanza corretti da dirti di spedire per fare la riparazione. Certo pagare la spedizione e aspettare almeno 1 mese per la consegna + la riparazione + un altro mese è veramente molto tempo.. D’altro canto questo è il rischio di acquistare telefoni “sottocosto” da siti cinesi. (non conosco myefox ma è chiaramente un portare fatto in italiano dai cinesi stessi)

      Secondo me conviene inviarlo e “sperare”…

      Potresti invece portarlo in qualche negozietto cinese di riparazioni di smartphone ma non credo riescano a fare qualcosa, loro lavorano tantissimo con Galaxy e iPhone (quelli che tirano veramente in Italia), ma tentar non nuoce.. Ovviamente in questo caso la riparazione è a spese tue :-/

      Fammi sapere come risolvi

  41. 23 giugno 2014 at 13:55

    Ciao a tutti, ho comprato da pochi giorni un Cubot GT90 nero su questo sito: http://it.comebuy.com/,
    i telefoni si possono comprare anche con spedizione da italia, il telefono funzionava perfettamente, ma dopo una caduta da 40 cm appena si è rotto il display interno, il telefono aveva la custodia fornita da Cubot. Sino a poco tempo fa usavo un nokia 5230, mi è caduto molte volte anche da altezze maggiori, lo schermo non si è mai rotto. Secondo voi se io avessi comprato un SAMSUNG GALAXY S4 sarebbe accaduto lo stesso oppure no?
    Complimenti comunque per l’accurato post all’autore!

    1. Federico Presta
      24 giugno 2014 at 14:37

      Ciao Simone,
      grazie per i complimenti..

      Mi spiace per il tuo telefono, ma in merito al Galaxy S4, probabilmente si sarebbe rotto lo stesso ed avresti speso 4 volte di più ;-)
      Scherzi a parte, non ti so proprio dire nulla in merito, ogni volta che un cellulare casca è possibile di tutto… Certo è che i Nokia sono fra i più resistenti, niente da dire al riguardo!

      Un saluto

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current day month ye@r *