Occhiali Recon Jet

Mentre Google tarda a commercializzare i suoi Google Glass, un’azienda canadese, la Recon Instruments, ha annunciato e messo in pre-ordine i suoi nuovi occhiali Recon Jet.
La Recon ha base a Vancouver ed il fondatore è un triatleta che mentre si allenava a nuoto pensò come poter visualizzare le informazioni dei suoi allenamenti negli occhialetti da nuotatore. Purtroppo però per il nuoto non riuscì a portare a termine il progetto perché l’acqua e le piccole dimensioni degli occhialini lo hanno reso impossibile da realizzare (anche se secondo noi si può fare con la tecnologia odierna). Da lì a poco la Recon cominciò a produrre display per le mascherine da sci. Oggi molte marche importanti, come Oakley e Smith producono maschere da sci con molti gadget della Recon.

recon jet Android Glass

Questi occhiali saranno prodotti in tiratura limitata e non saranno disponibili nei negozi, ma solamente nel loro store online. I Recon Jet hanno una forma stile occhiali da bici / corsa, realizzati per proteggere dal vento ed hanno un peso di 60 gr, di cui 32 dovuti agli occhiali e il restante alle componenti elettriche. Il monitor si adagia sulla lente destra. Il display ha una risoluzione HD pari ad una televisione di 30 pollici vista a 2 metri di distanza. Inoltre è presente un mini touchpad per interagire con gli occhiali cambiando la visualizzazione sul monitor, collegando gli occhiali allo smartphone, fare foto, video etc.
Gli occhiali sono pensati per collegare tutti i dispositivi che l’atleta utilizza e per riportare le informazioni sugli occhiali: è possibile collegarli alle fasce cario e possono interagire con lo smartphone per poter rispondere alle chiamate senza dover prendere il telefono in mano. Inoltre sono dotati di GPS per registrare le tracce e per poter mostrare in tempo reale vari dati come km/h, calorie bruciate, la mappa dell’allenamento e la distanza.

recon jet bikeLe specifiche tecniche prevedono un processore dual core cortex A9, 1 GB di Ram, 8 GB di memoria interna, bluetooth 4, wi-fi, micro USB, camera HD e sistema operativo Android.
I sensori dedicati allo sport sono: GPS, accelerometro, giroscopio, magnetometro, altimetro, pressione e termometro.
Sia la batteria che il display sono rimovibili con una semplice levetta per utilizzare gli occhiali anche senza apparecchi tecnologici e poter cambiare lenti per l’utilizzo al sole, con le nuvole, nel bosco etc. Le prime consegne previste sono nel 2014 ed il prezzo al pubblico è di 599€

Related Posts

About The Author

Aggiungi Commento