Recensione SendinBlue, piattafroma per SMS ed Email marketing

SendinBlue è una giovane piattaforma di email marketing fondata in Francia nel 2012.

L’idea di base è quella di fornire un software che sia in grado di rispondere alle esigenze di tutti i tipi di liberi professionisti e aziende, a partire dai piccoli ai più grandi. La filosofia è dimostrata poi dalla politica del pricing, che, soprattutto per i piani più economici, non si basa tanto sul numero di contatti, ma sul numero di invio di eamil (una metrica poso usata dai competitor).

In questa recensione vedremo tutte le funzionalità e le caratteristiche che rendono SendinBlue così interessante.

Se sei interessato ad approfondire il tema, ti consiglio di leggere il nostro articolo sulle migliori piattaforme email marketing.

Cominciamo dalle caratteristiche principali di SendinBlue.

Costruttore di newsletter visuale

Come tutte le moderne piattaforme SendinBlue permette di costruire fantastiche email senza avere competenze di programmazione, html o altro. Devo dire che il costruttore di email è veramente ben realizzato, con pochi bug o cose strane che si vedono in software competitor.

Ovviamente la compatibilità con le varie app email reader per smarphone è garantita con il design responsive. Inoltre è possibile accede a decine di template già realizzati o salvare i proprio per riausarli nelle campagne e nelle automazioni.

Presente anche la personalizzazione delle email con i tag da inserire nel testo che rappresentano le variabili del contatto (nome, email, telefono, o qualsiasi altra variabile).

sendinblue email designer

Ottimizzazione del tempo di invio delle email

SendinBlue ha un’opzione molto interessante che permette di ottimizzare l’orario di invio dell’email.

In pratica, dallo storico delle email inviate e aperte da un determinato contatto, con l’opzione “Send Time Optimization“, SendinBlue invierà l’email entro 24 ore rispetto la data stabilita nel quale ha rilevato che è più probabile un’apertura.

Purtroppo l’apertura delle email è uno dei problemi maggiori quando si parla di email marketing.

Alcuni dati generici dimostrano come inviare email nel weekend porti meno aperture, mentre inviarle durante la settimana le può aumentare. Sembrerebbe che il martedì e il mercoledì siano i migliori giorni. L’orario nel quale sembra esserci più apertura è dalle 10:00 alle 14:00. Ma ovviamente questi dati sono generici, mentre ogni lista ha le sue caratteristiche. Ed ecco perché questa opzione di SendinBlue sembra essere molto promettente.

Prova SendinBlue aprendo un account gratuito: www.sendinblue.it

Automazioni email potenti e performanti

Altra caratteristica fondamentale per un autoresponder è proprio la possibilità di gestire e gestire in modo facile, potenti automazioni di email. Si possono creare dei workflow di email automation sullo stile di Active Campaign, con il punto di ingresso, con tutti i vari attivatori e le variabili da inserire.

Le automazioni sono fondamentali per camapagne di marketing evolute.

Ad esempio si può mandare uno sconto speciale dopo un abbandono di un carrelo su una piattaforma di ecommerce. Oppure si può creare una sequenza di vendita di 4 email e, a seconda del comportamento dell’utente, indirizzarlo verso alcune email di followup.

automazioni sendinblue

Creare landing page con SendinBlue

Molto importante quando si imposta un progetto digitale è quello di creare delle landing page. Si tratta di pagine web di “atterraggio” ovvero verso le quali gli utenti vengono veicolati dopo che cliccano su un annuncio pubblicitario (ad esempio).

Sono di fondamentale importanza per aumentare i tassi di conversione. Un errore che fanno molti marketer senza esperienza è quello di mandare gli utenti che cliccano su un annuncio su una pagina generica del proprio sito web, o peggio ancora nella homepage.

Se vogliamo ottimizzare le campagne pubblicitarie è fondamentale inviare gli utenti verso una pagina che sia al 100% coerente con l’annuncio.

Dove entra in gioco l’email marketing con le landing page? Ad esempio puoi offrire un campione gratuito del prodotto se le persone si iscrivono alla newsletter, dove poi inviare altre informazioni e offerte.

Non tutte le piattaforme di email marketing permettono di creare landing page e questo è sicuramente un punto a favore di SendinBlue permettendoti, almeno inizialmente, di non spendere altri soldi in tools e strumenti per le tue pagine di atterragio!

SMS Marketing con SendinBlue

Oltre alla possibilità di fare campagne a mezzo email, SendinBlue ha introdotto anche l’SMS marketing.

Gli SMS sono una forma di comunicazione molto potente, con tassi di apertura altissimi (anche solo per non avere la notifica in bella vista). Una volta che un SMS viene aperto normalmente lo leggiamo visti i pochi caratteri.

Il settore retail, ovvero negozi con vendita al pubblico (e talvolta anche SMS), oltre che i gestori di servizi e assicurazioni, generalmente sfruttano le campagne di SMS marketing per informare i propri iscritti e clienti di nuove promozioni.

Come si crea una campagna di sms marketing?

Ci sono 4 semplici step da seguire per creare una campagna utile e di successo.

  • Crea una lista SMS dei tuoi contatti: puoi segmentarli e impostare filtri e parametri per rendere le tue campagne di SMS marketing più precise ed efficaci;
  • Scrivi il tuo messaggio: sfrutta le possibilità di personalizzarli con le variabili (proprio come le email) in modo da migliorare la conversione e fidelizzare maggiormente i tuoi clienti;
  • Scegli la lista: dopo aver scritto e personalizzato il messaggio SMS scegli la lista di contatti che hai preparato in precedenza
  • Lancia la campagna: alla fine puoi lanciare immediatamente la campagna o programmarla nella data e nell’orario che pensi siano più funzonali per il tuo target!

Prova SendinBlue aprendo un account gratuito: www.sendinblue.it

Altre caratteristiche di SendinBlue

Oltre a tutto quello che abbiamo visto, in questa recensione di SendinBlue non possono mancare le funzioni standard fondmentali per un software di email marketing completo. Nello specifico troviamo:

  • Creazione Moduli di iscrizione: SendinBlue ci permette di creare dei moduli da integrare facilmente nel proprio sito web;
  • A/B Testing: è possibile inviare due versione diverse della stessa email a sue segmenti della lista, in modo da testare ad esempio l’oggetto dell’email o alcuni elementi interni. In questo modo è possibile ottimizzare man mano le proprio campagne;
  • Statistiche dettagliate: SendinBlue dispone di un sistema di statistiche potente, ma allo stesso tempo semplice da consultare. Ogni singola email più essere analizzata. Tassi di apertura, risposta, click e così via;
  • Compatibilità con altre piattaforme: nonostante sia una piattaforma relativamente giovane rispetto ai competitor nel mercato dell’email marketing, SendinBlue ha un’ottima compatibilità con molti tools, software e plugin per i più famosi CRM come WordPress e Joomla;
  • GDPR ready: infine come non menzionare la nuova direttiva sulla privacy europea entrata ormai in vigore l’anno scorso? SendinBlue garantisce il massimo rispetto della normativa, in modo da raccogliere le email senza avere problemi legali.

caratteristiche sendinblue

Piani e prezzi di SendinBlue

Come visto all’inizio di questa recensione, SendinBlue ha una filosofia di pricing differente dalle altre piattaforme. Il prezzo di SendinBlue è dato innanzitutto dal suo utilizzo, ovvero da quante email inviamo e non da quanti contatti ci sono registrati.

Piano gratis di SendinBlue: cosa è compreso?

Il primo piano è gratis e permette di avere contatti illimitati e automazioni incluse. L’unico limite è la possibilità di inviare 300 email giornaliere (un trucco per poter utilizzare a pieno questo piano è quello di programmare l’invio per segmenti, quindi se abbiamo 900 contatti e vogliamo mandare una DEM unica, possiamo mandarla scaglionata in tre giorni).

Prezzi SendinBlue: gli altri piani a pagamento

Gli altri piani salgono in modo graduale.

Oltre al limite di invii mensile, man mano che avanziamo di piano scopriamo nuove funzionalità: statistiche avanzate, creazione landing page, ottimizzazione dell’ora di invio, gestione Facebook Ads, accesso multi utente e altro ancora.

prezzi sendinblue

Tabella comparativa prezzi SendinBlue

Il pagamento si può effettuare tramite carta di credito o RID diretto tramite Paypal. La validità dell’abbonamento inizia dal giorno del pagamento e si rinnovato automaticamente lo stesso giorno del mese seguente (es. dal 5 maggio al 5 giugno).

Recensione SendinBlue: è la piattaforma email per te?

In questa recensione di oggi abbiamo scoperto SendinBlue, una piattaforma completa di email e sms marketing.

Fra i vari punti di forza troviamo sicuramente i piani con prezzi flessibili e adattabili alle tue esigenze, un ottimo editor di email, le automazioni disponibili anche nell’account con piano gratuito, la possibilità di creare landing page e un servizio di SMS marketing integrato.

Testimonial e recensioni sendinblue

Ecco alcuni testimonial di chi lo ha usato.

testimonial e recensioni sendinblue

Se ne vuoi sapere di più ti invito a visitare il sito web di SendinBlue e attivare un account gratuito per testare le potenzialità della piattaforma: www.sendinblue.com

Il giusto compromesso tra funzioni e presso
  • Funzionalità
  • Facilità d'uso
  • Prezzo

Recensione Sendinblue: in breve

SendinBLue è la piattaforma email markering perfetta per chi vuole cominciare.
A partire dall'accouunt gratuito che offre le automazioni, la gestione delle newsletter e contatti illimitati, per poi passare a dei piani a pagamento modulari, SendinBlue è ottimo per marketer, imprenditori e per piccole e medie imprese che vogliono cominciare a migliorare il loro marketing digitale.
Assolutamente consigliato!

4.8

Related Posts

About The Author

Aggiungi Commento