Sony vende Vaio a Japan Industrial Partners

Non si finisce più di parlare di vendite, acquisizioni e ridimensionamenti, il mercato tecnologico soffre la crisi proprio come ogni altro settore e se la scorsa settimana era stata la volta di Google che ha svenduto Motorola a Lenovo, ora tocca a Sony che dopo diciotto anni decide di vendere lo storico brand Vaio alla Japan Industrial Partners.
Ma Sony non si è limitata a questo e ha anche deciso di scorporare la divisione TV che si trasformerà da luglio 2014 in una società controllata, insomma un taglio netto col passato per ricominciare da zero concentrando i propri sforzi sui brand più redditizi come PS4 e gli smartphone Xperia.

Nel corso degli anni il brand Vaio si è distinto per l’introduzione di novità tecniche e di design progettando portatili che hanno fatto la storia e che abbiamo potuto ammirare più volte sul grande schermo, come nel film Casino Royale, dove l’agente 007 usa proprio un computer Vaio.
Casino RoyaleNonostante questo Vaio attualmente rappresenta soltanto un misero 2% del mercato globale dei computer, prova che qualità e innovazione non sempre pagano.
Al dispiacere per la perdita di un altro grande brand del mondo dell’informatica si aggiungono le parole del CEO di Sony, Kazuo Hirai, che ha dichiarato che il nuovo piano di ristrutturazione dell’azienda prevede il taglio di ben 5000 posti di lavoro entro il 2015, un dato davvero drammatico.

Tags: ,

Related Posts

About The Author

Aggiungi Commento