Aggiungere il menù Start in Windows 8

Windows 8 è stato studiato appositamente per essere utilizzato sia su dispositivi touch che su computer classici con mouse e tastiera. La nuova interfaccia, conosciuta con il nome di Metro, è molto user friendly per il touch screen, però è strettamente legata ancora all’ambiente desktop. E’ difficile cambiare completamente il modo d’uso di un sistema operativo del calibro di Windows e quindi il desktop mantiene sempre un ruolo principale nell’esperienza di utilizzo. La cosa che balza subito all’occhio però è la mancanza del classico bottone per aprire il menù start in basso a sinistra del desktop. Invece del menù start puntando il mouse verso l’angolo si potrà accedere al nuovo “Start” ovvero l’interfaccia con i Tile. Oltre ad avere i Tile delle nostre applicazioni preferite potremo avviare un ricerca molto intuitiva semplicemente digitando le iniziale di un programma del quale abbiamo bisogno. Per gli utilizzatori di Windows 8 soddisfatti questo metodo risulta più veloce del vecchio menù di start.

Per tutte quelle persone nostalgiche il menù start rimane ancora una valida alternativa alla schermata delle Tile. Con questo piccolo tutorial vi spiegheremo come installarla.

Prima di tutto dovrete scaricare un applicazione di terze parti chiamata Classic Shell. Dopo aver completato la procedura di installazione vi comparirà l’icona del menù start, ma non sarà raffigurato il classico logo di Microsoft, ma quello di Classic Shell. Ora configureremo il nostro menù e successivamente vedremo come modificare il logo del pulsante.
Facendo click con il pulsante destro sul pulsante introdotto da Classic Shell comparirà un menù a tendina nel quale ci sarà l’opzione “Impostazioni”. Da qui possiamo personalizzare la veste grafica del nostro menù start scegliendo lo stile che più ci aggrada fra Windows Classic, Windows Xp e Windows Vista/7).

configurazione classic shell menù start

Una volta scelto il tipo di menù ritorniamo nella schermata di impostazione e nelle 2 caselle di scelta in basso scegliamo “All Settings“. Ora nella scheda di impostazione verranno visualizzate ben tredici schede al posto delle tre di “Basic Settings”. Come vedrete c’è un ampio margine di personalizzazione del menù, ma già le impostazioni standard vanno molto bene. L’unica cosa che dobbiamo ancora fare per rendere il menù più simile all’originale è modificare l’icona del pulsante Start. Per farlo dobbiamo scaricare un pacchetto di icone (vi suggeriamo questo previa iscrizione al forum).
Nella finestra delle Impostazioni andiamo a cliccare nella scheda “Start Button” e sul pulsante con i tre puntini di fianco alla voce “Button Image”; ora selezionate la vostra immagine preferita dal pacchetto precedentemente scaricato e decompresso ed avrete cambiato il pulsante Start.

Il menù start dovrebbe avere questo aspetto (nella versione Windows Classic):

screen windows 8 menù start

Related Posts

About The Author

10 Comments

  1. gio
    29 Settembre 2013
  2. Christian Jack Harrybot
    10 Ottobre 2013
  3. Federico Presta
    17 Aprile 2014
  4. fra
    23 Aprile 2014
  5. olimpia66
    26 Aprile 2014
  6. Francesco
    19 Settembre 2014
    • Federico Presta
      19 Settembre 2014
      • Francesco
        20 Settembre 2014
        • Francesco
          21 Settembre 2014
          • Federico Presta
            21 Settembre 2014

Aggiungi Commento