Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/resetweb/public_html/wordpress/wp-content/themes/mts_newsonline/options/php-po/php-po.php on line 187
Come guardre la TV sul proprio smartphone - Resetweb Come guardre la TV sul proprio smartphone - Resetweb

Come guardre la TV sul proprio smartphone

Cercando un programma valido per guardare in streaming la tv sul proprio smartphone o computer si rischia di diventare pazzi. La qualità di questi software è solitamente scarsissima e nei rari casi in cui funzionano, soffrono comunque di alcuni bug. Per fortuna in questo marasma di software mediocri c’è ancora qualcuno che riesce a scrivere applicazioni come si deve, come quella di cui vi parlo oggi.
Tivi è un App sviluppata da Stefano Galizia per Windows Phone, che è possibile acquistare per meno di un euro dallo store. I canali disponibili sono moltissimi, di seguito l’elenco completo:

  • wp_ss_20140914_0001Rai 1
  • Rai 2
  • Rai 3
  • Rete 4
  • Canale 5
  • Italia 1
  • La7
  • Rai 4
  • Rai 5
  • Rai Movie
  • Rai Premium
  • Rai Yoyo
  • Rai Gulp
  • Rai Storia
  • Rai Sport 1
  • Rai Sport 2
  • Rai News 24
  • Sky TG 24
  • Euronews
  • TG Norba24
  • Virgin Radio TV

Nell’applicazione c’è anche una sezione denominata Ri-vedi in Tivi, che connettendosi ai siti Rai e Mediaset vi permette di andare a riguardare i vostri show preferiti. Vi ricordo che lo streaming video è una funzionalità che genera un elevato traffico dati, quindi se non volete finire in pochissimo tempo i GB inclusi nel vostro abbonamento, assicuratevi di essere connessi ad una rete WiFi quando avviate l’applicazione.
Tivi è scaricabile dallo store Microsoft per 0,99€.

Per i possessori Android
Fino a poco tempo fa Tivi era dispoibile anche per Android, ma purtroppo ora è stata rimossa dal Google Play. Esiste però un’alternativa gratuita, si chiama Mega One ed è installabile da Aptoide. Mega One proprio come Tivi, permette la visione di tantissimi canali in streaming a patto di abituarsi a qualche fastidioso banner pubblicitario.

Related Posts

About The Author

Aggiungi Commento