Halo: Spartan Assault

Chi ha un Xbox avrà sicuramente giocato almeno una volta ad Halo. La punta di diamante della console Microsoft ha catturato milioni di giocatori in tutto il mondo fin dalla prima uscita ed è pronta di nuovo a stupirci con una nuova versione dedicata ai dispositivi Touch. Stiamo parlando di Halo: Spartan Assault.

Il nuovo capitolo è stato affidato alla 343 Industries ed è uno shooter top-down (sparatutto dall’alto), formula ormai collaudata ed ampiamente utilizzata per i dispositivi touch nei quali lo sparatutto in prima persona rimane ancora macchinoso e meno divertente.
Halo: Spartan Assault è disponibile per smartphone con Windows 8 ed almeno 1 Gb di RAM e per tutti i tablet e pc con Windows 8 direttamente nello Store; in più ad agosto sarà lanciata anche una versione meno dettagliata che potrà essere giocata su smartphone con 512 mb di RAM. Ovviamente il titolo è un’esclusiva Microsoft che non vedrà la luce su altri sistemi operativi, ma sarà dedicato a tutti gli utenti che hanno dato fiducia all’ecosistema Windows.

Il nuovo capitolo è in realtà un prequel di Halo 4 che ci racconta le prime missioni degli Spartan Ops attraverso gli occhi di uno dei due comandanti: Sarah Palmer o Spartan Davis. L’esperienza di gioco single player è composta da 25 missioni dalla durata di circa 10 minuti l’una, rendendo il titolo longevo e divertente.
Per gli appassionati della saga, giocare ad Halo: Spartan Assault sarà come giocare ad un qualsiasi capitolo di Halo, troveremo infatti tutti gli elementi caratterizzanti del gioco: le armi, le granate, lo scudo, i mezzi e i nemici Covenant. Inoltre il gioco permetterà di sbloccare ulteriori punti esperienza ed un emblema unico Spartan per Halo 4.

Il prezzo è di 5,99€ su Windows 8 e 6,49€ su Windows Phone. Purtroppo sul prezzo si poteva fare qualcosa di più per rendere concorrenziale il titolo, ma comunque il gioco ripagherà i soldi spesi grazie anche a texture ed elementi di sfondo molto curati ed alla colonna sonora scritta appositamente da Tom Salta. Insomma il gioco promette bene, ci sono tutti gli elementi per proseguire una grande saga anche sui dispositivi touch e per far avvicinare chi non ha mai avuto il piacere di conoscere Master Chief.

http://www.youtube.com/watch?v=BxsYQtltOco

Related Posts

About The Author

Aggiungi Commento