Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/resetweb/public_html/wordpress/wp-content/themes/mts_newsonline/options/php-po/php-po.php on line 187
Microsoft rilascia la nuova Technical Preview di Windows 10 Microsoft rilascia la nuova Technical Preview di Windows 10

Microsoft rilascia la nuova Technical Preview di Windows 10

Venerdì è stata rilasciata la nuova build 9926 di Windows 10 Technical Preview per tutti gli utenti che fanno parte del programma Windows Insider. Microsoft ha sorpreso tutti gli utenti che aspettavano la nuova build per la prossima settimana, confermando così che questa versione è già stata testata ed è stabile.
La build 9926 è attualmente disponibile solo per PC, mentre per gli smartphone c’è da aspettare un altro mese circa. Fra le novità troviamo Cortana, l’assistente vocale (per ora solamente in inglese), il nuovo Menu Start, le nuove app Foto e Mappe, la versione beta del Windows Store e la nuova app Xbox. Inoltre ricordiamo “Project Spartan”, il nuovo browser web che si integrerà totalmente con Cortana. “Project Spartan” implementa una modalità di lettura che sarà in grado di eliminare i banner, le sidebar ed altri elementi fastidiosi da una pagina web per far concentrare il lettore sulla lettura dei contenuti.Windows 10

Tool preparatorio per Windows 7 e Windows 8.1

Windows 10 sarà installabile come aggiornamento sia di Windows 7 che di Windows 8.1, gratuitamente per un anno dalla sua uscita. In queste fasi di testing però, è possibile installare la Preview aderendo al programma Windows Insider. Proprio per gli utenti iscritti al programma, a dicembre è stato rilasciato un tool che, modificando una chiave di registro, rende disponibile l’aggiornamento alla Technical Preview direttamente da Windows Updater. In questo modo è possibile seguire ancora più facilmente tutti gli sviluppi del sistema.
In ogni caso si tratta sempre di una versione beta, perciò è consigliabile non installare Windows 10 TP sul proprio PC principale. Per quello basterà aspettare il prossimo autunno, data di uscita prevista per W10. La decisione di Microsoft di offrire l’aggiornamento gratis potrebbe rivelarsi vincente, soprattutto per quegli utenti ancora fedeli a Windows 7. Il nuovo desktop con menù start convincerà sicuramente i nostalgici che osteggiavano Windows 8, ma convincerà anche i più esigenti, poiché il sistema, grazie alla features continuum, saprà rimodellarsi a seconda del dispositivo che stiamo utilizzando o se colleghiamo una tastiera al nostro tablet.

Di seguito i link per scaricare il tool: Windows 7Windows 8.1

Related Posts

About The Author

Aggiungi Commento