Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/resetweb/public_html/wordpress/wp-content/themes/mts_newsonline/options/php-po/php-po.php on line 187
Come migliorare la durata della batteria del proprio Smartphone Come migliorare la durata della batteria del proprio Smartphone

Come migliorare la durata della batteria del proprio Smartphone

La tecnologia migliora, gli schermi diventano più grandi e i processori più veloci, solo una cosa non ha subito la minima innovazione nel corso degli anni, la batteria. Attualmente creare batterie più performanti significa aumentarne la grandezza, ma quando si tratta di alimentare un dispositivo tascabile, come uno smartphone, la sfida si fa molto difficile.
Se in passato la batteria del nostro telefono doveva alimentare un piccolo schermo in bianco e nero e un microprocessore a basso consumo, oggi negli smartphone di ultima generazione abbiamo processori quad core ad altissime prestazioni, display super brillanti e ovviamente connessione dati, WiFi, bluetooth, GPS e così via.
Non possiamo quindi avere la pretesa che la batteria del nostro telefono duri una settimana, ma possiamo usare dei piccoli accorgimenti per fare in modo che resista tutta la giornata.

  1. Spegni il WiFi – è comodo rientrare a casa e vedere che il proprio telefono è già connesso al WiFi, ma lasciare questo tipo di connessione accesa costantemente consuma in fratta la batteria, il motivo è semplice, anche se il vostro telefono non è connesso ad una rete Wireless cercherà continuamente reti WiFi nelle vicinanze, consumando buona parte della carica residua.
  2. Geolocalizzazione – Spegnete anche il GPS, in questo caso risparmierete batterie ed eviterete che il vostro matrimonio finisca a causa di un post su facebook.
  3. Abbassate la retroilluminazione – Il display è in assoluto il componente che consuma più energia del vostro smartphone, abbassando la retroilluminazione vi garantirete qualche ora di utilizzo in più.
  4. Bluetooth – A meno che non siate connessi allo stereo della macchina o stiate utilizzando un auricolare, spegnete anche il bluetooth, come per il WiFi anche questa connessione è alla continua ricerca di qualcosa.
  5. Impostate un sfondo scuro – Vi sembrerà assurdo ma anche questo vi permetterà di risparmiare energia, se non ci credete provate con un telefono Windows Phone ad usare il tema chiaro e vi accorgete subito della differenza.
  6. Usate il 2G –  La rete dati veloce 3G o ancora peggio LTE faranno consumare molta energia al vostro smartphone, se prevedete di non aver bisogno di navigare in internet per un po’, passate al 2G per risparmiare batteria.  

Seguendo questi consigli dovreste riuscire ad arrivare tranquillamente a fine serata, se nonostante tutti questi accorgimenti il telefono si scarica ancora troppo in fretta, considerate di sostituire la batteria.

Related Posts

About The Author

Aggiungi Commento