Nexus 7 la recensione

Se siete in procinto di acquistare un nuovo tablet questa recensione fa proprio al caso vostro: infatti, dopo aver testato per un mese e mezzo il nuovo dispositivo marchiato Google, siamo pronti a raccontarvi le nostre impressioni sul nuovo arrivato nella famiglia Nexus. Vi invitiamo a continuare a leggere per scoprirne di più!

PREZZO

Una delle cose strabilianti di questo dispositivo è il prezzo il quale, a paragone con il suo ben più famoso rivale iPad mini, è nettamente inferiore. Basti pensare che il Nexus 7, 32 GB Wifi + 3G (attualmente modello top, in attesa che esca anche la versione da 64GB in Italia) costa 299 € contro i 559 € dell’iPad mini con le stesse caratteristiche. Oltre al prezzo, a distinguere questo device dall’iPad sono lo schermo un po’ più ampio e ovviamente il sistema operativo Android 4.2 rispetto ad iOS 6.1. Inoltre, il Nexus è commercializzato nella sua versione base per soli 199 €, con 16 GB di memoria e senza modulo 3G. Allo stesso prezzo si può acquistare un Kindle Fire HD di Amazon, dispositivo che per quanto fortemente pubblicizzato non ha niente a che vedere con il Nexus 7, tecnicamente migliore sotto ogni aspetto. Tutti i dispositivi sopra elencati non presentano uno slot di espansione per la micro SD perciò, prima di procedere all’acquisto, riflettete bene su quali siano le vostre reali esigenze di archiviazione.

HARDWARE

Senza dilungarci con noiosi dati tecnici vi basterà sapere che il Nexus 7 monta un processore quad core e 1 GB di RAM; in breve, avrete tutto il necessario per lavorare, giocare e divertirvi insieme al vostro Nexus.

Unica pecca è l’assenza di un’uscita video; il che rende impossibile collegare il tablet a un monitor per utilizzarlo più comodamente con tastiera e mouse. Certamente possiamo ottenere lo stesso risultato usando un PC, qualche software e una rete wi-fi, ma in questo modo rinunciamo alla fluidità che solo un’uscita video fisica può regalare.

E se vi state chiedendo quanto dura la batteria vi accontentiamo subito, dicendovi che con i suoi 4,325 mA, anche con un uso intensivo, si arriva tranquillamente a sera. Infine, è bene spendere qualche parola per parlare del display HD da 1280×700 il quale, grazie all’utilizzo della tecnologia IPS, garantisce immagini di altissima qualità e colori naturali senza sacrificare i neri.

DESIGN

Il Nexus 7 ha un design minimale, lo stesso che caratterizza gli altri dispositivi della famiglia Nexus. Nella parte frontale non sono presenti tasti fisici mentre sui bordi troviamo soltanto il pulsante di accensione e quelli del volume, il retro gommato permette un’ottima presa e la forma allungata ci consente di scrivere agevolmente con i pollici. Dopo i primi minuti di utilizzo si capisce subito che è un dispositivo solido e costruito con la massima attenzione per i dettagli e i materiali. Anche il peso contenuto (soltanto 340g) gioca un ruolo fondamentale, rendendo questo un dispositivo versatile e adatto a ogni situazione.

SOFTWARE

Con un Nexus 7 sarete sempre aggiornati all’ultima versione di Android. Sono finite le estenuanti attese dell’ultima release: il Nexus scaricherà automaticamente aggiornamenti software per le app e il sistema operativo, portandovi sempre un passo avanti agli altri.

Google Play, sempre più fornito di applicazioni utili per ogni tipologia di utente, offre possibilità davvero infinite di personalizzare il vostro tablet: potete installare nuovi launcher per modificare l’aspetto del dispositivo, o file manager per l’esplorazione delle cartelle; oppure, se preferite, applicazioni musicali, fotografiche, giochi e tanto altro.

SCHERMO

Prima di acquistare il vostro Nexus 7 sarete sicuramente assaliti da un dubbio e vi chiederete: il display non sarà troppo piccolo? La risposta è sì, se pensate di sostituire il vostro PC con il tablet; al contrario, la risposta è no, se intendete utilizzare il Nexus 7 come un tablet.

Ciò significa che se pensate di poter trascorrere otto o nove ore di fila a lavorare con uno schermo da 7 pollici a lungo andare sentirete, con tutta probabilità, la mancanza di un display più grande; ma se volete utilizzare il Nexus 7 per consultare velocemente un documento quando siete fuori dall’ufficio, per leggere la posta o connettervi a internet per fare una ricerca, questo è lo strumento che fa al caso vostro. Per riassumere, il Nexus non potrà certamente sostituire un PC ma vi permetterà di eseguire la maggior parte delle attività che siete soliti svolgere in ufficio o a casa anche quando siete in movimento.

APPLICAZIONI DA NON PERDERE

Sicuramente ci sarà modo più avanti di recensire altre applicazioni per il Nexus 7, nel frattempo ve ne segnalo alcune assolutamente da installare non appena accenderete il vostro nuovo Nexus.

Nexus Media Importer vi permette di leggere il contenuto di Hard Disk esterni e chiavette USB direttamente dal vostro Nexus, tramite un cavetto che potete acquistare per pochi euro su Amazon. L’applicazione risulta utilissima per chi usa il tablet per lavoro; peccato però che non sia possibile scrivere su supporti esterni direttamente dal dispositivo. Prezzo: 2,32 €.

File Expert è un file manager con una grafica accattivante e ottime funzionalità. Con questa applicazione potete perfino connettere un Hard Disk esterno di rete direttamente al vostro Nexus. Prezzo: free.

Utorrent No, non stiamo parlando della solita applicazione con la quale potete gestire i download attivi sul vostro PC: uTorrent su Android è un vero client torrent che vi permetterà di scaricare file direttamente sul vostro tablet, senza più bisogno di lasciare acceso il PC per nottate intere; fate solo attenzione a non riempire tutta la memoria. Prezzo: free.

Go SMS Pro Con questa applicazione potete leggere e inviare SMS dal vostro tablet; peccato che non ci sia anche un app per effettuare chiamate vocali. Prezzo: free

CONCLUSIONI

PRO

  • Specifiche tecniche ottime
  • Prezzo ridotto
  • Dotato dell’ultima versione di Android
  • Si utilizza comodamente con una mano
  • Supporto multi-utenza

CONTRO

  • Non presenta un’uscita video
  • Non può effettuare chiamate
  • Non permette la scrittura su pen drive e hard disk

VOTO: 9

Related Posts

About The Author

Aggiungi Commento