Lumia 2520: il tablet Nokia con Windows RT

Come vi abbiamo anticipato nell’articolo dedicato ai nuovi Lumia, al Nokia World di Abu Dhabi è stato presentato anche il nuovo tablet con Windows RT: stiamo parlando del Nokia Lumia 2520.

Il tablet si presenta con il classico design della serie Lumia, colorato, con vetro curvo e con le forme distintive alle quali ci ha abituato l’azienda finlandese. Il sistema operativo scelto è ovviamente Windows RT, per ora non è prevista una versione con Windows 8 Pro. Lo schermo del tablet è di 10,1″ con una risoluzione Full HD (1920 x 1080 p) per una densità di pixel di 218 ppi. Lo schermo è composto dal vetro Gorilla Glass 2 ricurvo ed adotta la tecnologie True Color per una migliore resa dei colori, sotto la luce diretta rimane molto luminoso ed ha un ottimo angolo di visualizzazione. Il processore adottato per il Lumia 2520 è il Qualcomm Snapdragon 800, quad-core da 2,2GHz, affiancato da 2 GB di RAM e 32 GB di spazio di archiviazione, espandibile tramite memoria SD e completato dai 7 GB offerti dal servizio cloud SkyDrive. La fotocamera posteriore è di 6,7 MP con ottica Carl Zeiss e l’anteriore è di 2 MP, inoltre sono presenti tutte le applicazioni Nokia dedicate alla fotocamera. La batteria è di 8000 mAh ed ha una durata di 10 ore continuative in riproduzione video e 25 giorni in stand-by.
Le dimensioni del tablet sono di 267 x 168 x 8,9 mm per un peso di 615 grammi.
Si promette un’integrazione fra smartphone Lumia e il tablet trasferendo foto, video e destinazioni HERE (mappe) oltre che sincronizzare la musica.

lumia 2520 e cover

Molto interessante è la cover con 2 porte usb aggiuntive, tastiera fisica e touchpad integrati, con inclinazione per tenerlo sul tavolo o sulle gambe e con batteria aggiuntiva che regala 5 ore in più di autonomia.
Finalmente c’è il modulo LTE fino a 150 Mbps in download, modulo fondamentale per un tablet moderno. La mobilità non può essere intesa senza una connessione dati, se il tablet deve sostituire il notebook lo deve fare migliorando l’esperienza d’uso e dando opportunità in più agli utenti (grande pecca del Surface 2, sembra esserci qualche pensiero intorno, ma ancora nulla di ufficiale).
Nella scala di valutazione degli utilizzatori da noi citata nella guida all’acquisto di un tablet il Lumia 2520 può essere associato ai “Padri di famiglia” ovvero quegli utenti che non hanno particolari necessità ed hanno bisogno di un dispositivo fidato, da portare con se, di semplice uso e anche esteticamente curato.
Il tablet sarà disponibile ufficialmente entro fine anno negli Stati Uniti, nel Regno Unito ed in Finlandia ad un prezzo di 499 dollari tasse escluse, la cover costerà 149 dollari. Per l’Italia non c’è ancora una data certa, ma quasi sicuramente sarà disponibile nel primo trimestre del 2014 ad un prezzo che si potrebbe aggirare tra 499 e 549 euro.

Related Posts

About The Author

Aggiungi Commento